Il vento soffia e nevica la frasca,
e tu non torni ancora al tuo paese,
quando partisti, come son rimasta,
come l'aratro in mezzo alla maggese.

venerdì 28 marzo 2014

Cortile di Diego Valeri

George Elgar Hicks
C'è una piccola rosa che si dondola
sul pozzo antico, in mezzo al gran cortile:
una fiammella di carminio intenso.
Freddo grigiore intorno; ma la piccola
rosa si volge al ciel primaverile,
e il ciel le piove il suo sorriso immenso.

3 commenti:

Rose ha detto...

Carina da impazzire. Grazie a Francesca e a Diego!

Buon saba.

Veronica ha detto...

M E R A V G L I O S A ! un inno alla Primavera, alla speranza... grazie. Buen domingo a todos!
V.

Francesca Vicedomini ha detto...

Grazie a voi, oggi era davvero Primavera!