Problema d'immagine....

Credo che ormai lo sappiate già, sono sparite tutte le immagini per un corto circuito con Picasa...le rimetterò tutte una a una, ma sono più di duemila e vi chiedo di avere pazienza.
Qualche lacrima e un abbraccio...
.

martedì 18 marzo 2014

Laudi della mia Francesca di Charles Baudelaire

William Merritt Chase*Miss Frances*1905
Canterò su nuove corde
te, o novale che risuoni
dentro l'eremo del cuore.

Di ghirlande tu sia ornata,
donna, somma di delizie
che rimetti i miei peccati!

Come da un salùbre Lete
baci suggerò da te,
traversata di magnete.

Quando il turbine dei vizi
sconvolgeva ogni sentiero,
Deità tu m'apparisti

come stella salutare
nei naugfragii amari...
Voterò al tuo altare il cuore!

Vasca piena di virtù,
fonte di gioventù eterna,
ridà voce ai labbri muti!

Quanto sozzo era bruciasti;
quanto grezzo, levigasti;
quanto fiacco, rafforzasti.

Nella fame, mia taverna,
nella notte, mia lucerna,
sempre guidami a via certa.

Forze a forze unisci ora,
dolce bagno profumato
di piacevoli odori!

Brilla, ai lombi miei avvinta,
o di castità lorìca
in serafica acqua intinta;

coppa splendida di gemme,
pan gustoso, cibo molle,
divin vino, mia Francesca!
**********
FRANCISCAE MEAE LAUDES

Novis te cantabo chordis,
O novelletum quod ludis
In solitudine cordis.

Esto sertis implicata,
O femina delicata
Per quam solvuntur peccata!

Sicut beneficum Lethe,
Hauriam oscula de te,
Quae imbuta es magnete.

Quum vitiorum tempestas
Turbabat omnes semitas,
Apparuisti, Deitas,

Velut stella salutaris
In naufragiis amaris...
Suspendam cor tuis aris!

Piscina plena virtutis,
Fons aeternae juventutis,
Labris vocem redde mutis!

Quod erat spurcum, cremasti;
Quod rudius, exaequasti;
Quod debile, confirmasti.

In fame mea taberna,
In nocte mea lucerna,
Recte semper me guberna.

Adde nunc vires viribus,
Dulce balneum suavibus
Unguentatum odoribus!

Meos circa lumbos mica,
O castitatis lorica,
Aqua tincta seraphica;

Patera gemmis corusca,
Panis salsus, mollis esca,
Divinum vinum, Francisca!

I fiori del male

3 commenti:

Francesca Vicedomini ha detto...

Scusate, ma in questo giorno ho avuto un attacco di megalomania....l'invecchiamento causa questi problemi...

Veronica ha detto...

sei una sgarzellina invece, e lo sai bene...buona serata, cara ;-)

Rose ha detto...

Be', come attacco di megalomania direi che è venuto fuori benissimo... un Baudelaire tutto arzillo e godurioso che scrive in latino: qualcuno farebbe bene a ingelosirsi! ;)

Un bacione.

E uno anche alla nipote Veronica.