Il vento soffia e nevica la frasca,
e tu non torni ancora al tuo paese,
quando partisti, come son rimasta,
come l'aratro in mezzo alla maggese.

giovedì 22 gennaio 2009

Mi nascondo nel mio fiore di Emily Dickinson

Mrs. Coventry Patmore/Millais
Mi nascondo nel mio fiore
Perché portandolo sul petto -
Tu - senza saperlo, porterai anche me -
E gli angeli sanno il resto!
oppure
Mi nascondo - nel mio fiore,
Perché mentre appassirà nel tuo Vaso -
Tu - senza saperlo - sentirai per me -
Quasi - una malinconia -

3 commenti:

Francesca Vicedomini ha detto...

Con questi biglietti la Dickinson accompagnava i suoi fiori.

Desideri Creativi ha detto...

Veramente bellissime le poesie della Dickinson...

Anonimo ha detto...

Thanks in favor of sharing such a fastidious thought, piece
of writing is fastidious, thats why i have
read it completely

Feel free to visit my homepage ... click here