Il vento soffia e nevica la frasca,
e tu non torni ancora al tuo paese,
quando partisti, come son rimasta,
come l'aratro in mezzo alla maggese.

mercoledì 1 gennaio 2014

foglie di palma di Charles Bukowski

Viktor Lyapcalo*2009*Self
a mezzanotte in punto
1973-74
Los Angeles
ha cominciato a piovere sulle
foglie di palma fuori dalla mia finestra
i clacson e i fuochi d'artificio
sono partiti
e tuonava.

ero andato a letto alle 21.00
spento le luci
tirate su le coperte -
la loro letizia, la loro felicità,
le loro urla, i loro cappelli di carta,
le loro automobili, le loro donne,
i loro ubriachi dilettanti...

la notte di Capodanno mi terrorizza
sempre

la vita non sa nulla degli anni.

adesso i clacson hanno smesso come
e i fuochi d'artificio e i tuoni...
tutto è finito in cinque minuti...
odo soltanto la pioggia
sulle foglie di palma,
e penso:
non capirò mai gli uomini,
ma ho superato
anche questa.
****************
palm leaves

at exactly 12:00 midnight 
1973-74 
Los Angeles 
it began to rain on the 
palm leaves outside my window 
the horns and firecrackers 
went off 
and it thundered. 

I'd gone to bed at 9 p.m. 
turned out the lights 
pulled up the covers - 
their gaiety, their happiness, 
their screams, their paper hats, 
their automobiles, their women, 
their amateur drunks... 

New Year's Eve always terrifies 
me 

life knows nothing of years.
 
now the horns have stopped and 
the firecrackers and the thunder... 
it's all over in five minutes... 
all I hear is the rain 
on the palm leaves, 
and I think, 
I will never understand men, 
but I have lived 
it through.
**********
SO BENISSIMO QUANTO HO PECCATO

6 commenti:

Rose ha detto...

"... la vita non sa nulla degli anni".
Non ha ragione?

Favoloso il self alle prese con l'arrosto. In questi giorni siamo tutti come lui!

Riciccio incombente.

Buonanotte. :-*

Ardea Cinerea ha detto...

Si parlava con Veronica di dare un po' mie notizie... in breve il tentativo che ho fatto venendo a Reims si può considerare fallito... la scelta è tra restare qui e tentare la fortuna in Italia... e con questo credo di aver riassunto la drammaticità della situazione...

Un caro saluto,

Gianrico

Francesca Vicedomini ha detto...

Sì è decisamente una frase ispirata, ma Charles ne aveva più d'una...buon venere...

Francesca Vicedomini ha detto...

Ardea, sei stato crudo ed essenziale, magari ne possiamo parlare più tranquillamente, sai come raggiungermi, ma non rimanere solo per favore!

Ardea Cinerea ha detto...

Merci Francesca... l'ho fatto per non appesantire ed annoiare con le mie vicende personali...
A presto... merci

Rose ha detto...

Ardea, non sei obbligato a darci notizie se non vuoi, ma se vuoi noi siamo qui.
Un caro saluto.