Il vento soffia e nevica la frasca,
e tu non torni ancora al tuo paese,
quando partisti, come son rimasta,
come l'aratro in mezzo alla maggese.

venerdì 21 dicembre 2012

Dopo il dolce l'amaro di Christina Rossetti

Sigismund Ivanowski*1906
L'estate se n'è andata con le rose,
con il sole, i profumi e i dolci fiori,
con il caldo e le piogge rugiadose.
Anche l'autunno declina. I suoi languori
freddi si fanno all'ora del commiato.
Viene l'inverno, è dura pietra il giorno,
la calda luce più non fa ritorno,
giace l'ultimo fiore disseccato.
************
Bitter For Sweet
Summer is gone with all its roses,
Its sun and perfumes and sweet flowers,
Its warm air and refreshing showers:
And even Autumn closes.
Yea, Autumn's chilly self is going,
And winter comes which is yet colder;
Each day the hoar-frost waxes bolder
And the last buds cease blowing.

6 commenti:

Rose ha detto...

La traduzione rispetta la disposizione delle rime del testo... vi ho trovato una cura particolare.

Il cespuglio di bacche dell'immagine di oggi è in tema con la marmellata di cinorrodi che oggi stesso ha preparato un mio amico... estremamente paziente, direi! ;)

La notte del Solstizio è arrivata. Niente fine del mondo, ma rimane ancora un'oretta e mezzo di 21 dicembre.

Sia quel che sia. Buonanotte!

Ardea Cinerea ha detto...

Buon Natale, Buone Feste e Felice Anno Nuovo cara Amica, a te, a Rose, a Veronica e a tutti gli amici di questo blog.

Gianrico

Francesca Vicedomini ha detto...

Niente fine del mondo! Mayavuto dubbi!!!!
Buona gelida e nebbiosa domenica!
Rose e Gianrico, gli auguri ce li facciamo più avanti, ma nel frattempo Vi abbraccio!

Francesca Vicedomini ha detto...

Scusa la battutaccia Rose, ma le cinorrodi non fanno venire le emorrodi???

Rose ha detto...

Non saprei, Francesca... chiederò al mio amico! Poverino, spero che non sia come dici tu! :)

Ardea Cinerea ha detto...

MDR Francesca....