Il vento soffia e nevica la frasca,
e tu non torni ancora al tuo paese,
quando partisti, come son rimasta,
come l'aratro in mezzo alla maggese.

venerdì 10 settembre 2010

Senza un sorriso di Emily Dickinson

Kenyon Cox/1890
Senza un sorriso - Senza uno spasimo
Le dolci compagnie dell'Estate vanno
Alla loro incantevole fine
Sconosciute - perché a ogni incontro -
Estranee, pur se intime -
Che ingannevoli Amici -

6 commenti:

Rose ha detto...

E che incantevole - non ingannevole - poesia.
Buon venerdì, Francesca.

Francesca Vicedomini ha detto...

Buon fine settimana Rose!!!!

Pier ha detto...

ENORME Emily Dickinson.

Francesca Vicedomini ha detto...

piccola Emily, enorme sentimento...

Katia ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Max ha detto...

Grande...E.D.