Il vento soffia e nevica la frasca,
e tu non torni ancora al tuo paese,
quando partisti, come son rimasta,
come l'aratro in mezzo alla maggese.

domenica 1 gennaio 2012

Buon 2012

Joseph Christian Leyendecker
A tutti Voi!!!!

2 commenti:

Ardea Cinerea ha detto...

Buon 2012 a Francesca, Rose, Viola e tutti gli amici di questo blog.
Ricambio il pensiero particolare di Veronica ed auguro quanto ho scritto in un mio diario:

Il sogno di una vita s'infrange sugli scogli della realtà, sulle sue creste taglienti, sulle sue differenze. Frammenti di schiuma volano nel vento e costituiscono altrettante immagini supreme e ricordi della Bellezza. Niente ritorna mai, niente dura eternamente.

Resta una immagine interiore, presente, passata o futura, intemporale, per chi l'ha in sé. Inafferrabile, irrealizzabile eppure più vera della realtà sperimentabile attraverso i sensi.

Resta un cammino tracciato per la propria vita. Ritrovare la via del coraggio e della forza.

Resta una speranza condivisa da tutti coloro che, benchè abbiano una giusta coscienza, per differenti ragioni non possono o non sanno esprimersi. La speranza che questo silenzio che ora è la condizione stessa della disperazione divenga la voce della verità.

La speranza che il mondo sarà trasformato e che le aspirazioni più elevate di ognuno potranno finalmente trovare il loro compimento. E che ad ognuno sarà dato secondo i suoi atti e secondo la purezza del suo cuore. Amen.

Lara Ferri ha detto...

Felice Anno Nuovo anche a te e grazie per i tuoi auguri!
Ciao,
Lara