Il vento soffia e nevica la frasca,
e tu non torni ancora al tuo paese,
quando partisti, come son rimasta,
come l'aratro in mezzo alla maggese.

martedì 8 novembre 2011

Bocca di labbra d'oro tu non sei in me per ridere di Paul Eluard

Rolf Armstrong*Evelyn Brent
Bocca di labbra d'oro tu non sei in me per ridere
Cosi perfetto è il senso dei tuoi detto d'aureola
Che le mie notti d'anni, di gioventù e di morte
Nel brusio del mondo odono vibrare la tua voce.
In quest'alba di seta dove vegeta il freddo
La lussuria in pericolo va rimpiangendo il sonno,
In mano al sole i corpi che si destano gelano
Di brividi se pensano di ritrovare i cuori.
Ricordi di foreste verdi, nebbia ove affondo,
Gli occhi ho su me richiusi, sono tuo,
Tutta la vita mia ti ascolta né distruggere
So i terribi ozi che il tuo amore mi crea.
*°*°*°*
Ta bouche aux lèvres d'or n'est pas en moi pour rire
Ta bouche aux lèvres d'or n'est pas en moi pour rire
Et tes mots d'auréole ont un sens si parfait
Que dans mes nuits d'années, de jeunesse et de mort
J'entends vibrer ta voix dans tous les bruits du monde.
Dans cette aube de soie où végète le froid
La luxure en péril regrette le sommeil,
Dans les mains du soleil tous les corps qui s'éveillent
Grelottent à l'idée de retrouver leur cœur.
Souvenirs de bois vert, brouillard où je m'enfonce,
J'ai refermé les yeux sur moi, je suis à toi,
Toute ma vie t'écoute et je ne peux détruire
Les terribles loisirs que ton amour me crée.
(Capitale de la douleur*1926)

5 commenti:

Rose ha detto...

Il titolo della raccolta è "Capitale del dolore". Un progammino niente male. ;)

Un bacio. Buona sera!

Francesca Vicedomini ha detto...

Per essere ottimisti Rose! E noi si spera sempre....

Rose ha detto...

Ma poi perché mai in francese il dolore è femminile? Cherchez la femme ad ogni costo? ;)

(sottovoce: continuiamo a sperare... se tutto va bene tra pochi giorni...)

Ardea Cinerea ha detto...

In francese tutto cio' (non mi fa piu l'accento grave, disgrazieto maledetto, ho ho) che è negativo è femminile, insulti compresi. "Con" - l'equivalente del nostro "stronzo" - indica il sesso di una donna vecchia e sterile, dunque inutile da ogni punto di vista. All'origine non dev'essere stata una società matriarcale... ;-)

Saluti a tutti, AC

Francesca Vicedomini ha detto...

Ebbè Ardea, sei tu l'esperto di francese, correggi pure...Un abbraccio.